Best Practices

La forza del network, il valore della condivisione

Lo scambio di buone pratiche su tutti gli aspetti legati alla diversità e all’inclusione porta ad una accelerazione e a un miglioramento dei processi aziendali. Valore D favorisce la condivisione, raccoglie e sistematizza le Best Practices riportate e pubblicate da parte delle aziende associate diventando così un patrimonio per tutti.

Valore D realizza approfondimenti specifici su tematiche di particolare attualità, che possono essere fornite alle Istituzioni come esempio concreto su come si sta muovendo il settore privato e per supportare per proposte di legge.

Lo scambio riguarda tutte le principali tematiche legate alla diversità e all’inclusione, come le policies D&I, la misurazione, la leadership inclusiva, la genitorialità, i network di donne, sistemi di welfare aziendale, generazioni, ageing, disabilità, smart working.

Nello spazio virtuale della Community di Valore D le aziende associate possono condividere e consultare le best practice all’interno del network e aprire un dialogo tra aziende virtuose.

welfare -HEAD-SITO Valore D

Vuoi entrare nel network di Valore D e iniziare a condividere best practice?

Eventi di Best Practices

21 Ottobre

Per le aziende associate

Sharing Lab – Misurare per migliorare

WebWorkshop | online
Per promuovere l’occupazione femminile nelle aziende e nel Paese è necessario misurare e misurarsi: l’Inclusion Impact Index® parte da questo principio In...
27 Ottobre

Per le aziende associate

Sharing lab – HR AGILITY ‘Nuove organizzazioni e sistemi di ingaggio’

WebWorkshop | online
Per riflettere e confrontarsi sulle evoluzioni organizzative e sulle nuove chiavi digitali di ingaggio dei talenti. L’incontro ha l’obiettivo di fornire...

News di Best Practices

La Direttrice Generale Barbara Falcomer alla Regione Lazio: “Il cambiamento avviene solo con la sinergia tra le istituzioni e il settore produttivo”
Team Comunicazione | 25-03-2021

Oggi la Direttrice Generale Barbara Falcomer è intervenuta in un’audizione al Consiglio Regionale del Lazio sul tema “Politiche attive del lavoro e ripresa – Occupazione femminile”. Come è noto, l’emergenza pandemica ha solo peggiorato una situazione già negativa per le donne che tra la perdita del lavoro, lo smart working e la didattica a distanza stanno pagando il prezzo più alto della pandemia e faticano a trovare l’equilibrio tra vita privata e lavorativa. Alla luce di tale contesto Valore D si impegna concretamente per contribuire nella creazione di cambiamenti tangibili fin dal breve periodo. 

Perché fare il papà aiuta a colmare il gender gap
Team Comunicazione | 19-03-2021

Che cosa succederebbe se sempre più padri si assumessero le responsabilità di cura? E se iniziassero a impegnarsi prendendo il congedo di paternità? Perché è ancora così poco sfruttato? E se questo tempo migliorasse la vita domestica e l’equilibrio tra lavoro e vita privata dei padri? In occasione della festa del papà esploriamo i benefici del congedo di paternità, sia per le aziende che per i dipendenti, e capiamo come incide positivamente anche sulle possibilità lavorative delle donne e sull’economia. Che la ripresa post Covid possa portare ad un cambio di paradigma per quanto concerne i congedi dei papà. È un’occasione unica per modificare gli stereotipi sui ruoli di genere, per far emergere una nuova conciliazione vita privata-lavoro e un’equilibrata genitorialità condivisa.

Ricerche di Best Practices

The Future of Remote Work
BCG
11-08-2020

Sebbene la pandemia COVID-19 abbia portato ad una situazione di grande incertezza economica, sanitaria e sociale, ha anche creato un’opportunità senza precedenti: gestire il più grande esperimento di lavoro mai realizzato al mondo. Questa esperienza sta fornendo spunti affascinanti che hanno implicazioni significative per il modo in cui dovremmo organizzare il lavoro. I risultati di un’indagine condotta da Boston Consulting Group tra il 21.5. e il 13.6 su 12.000 rispondenti sul lavoro in remoto.

Covid-19: Women, equity and inclusion in the future of work
Catalyst
28-05-2020

La recente pubblicazione di Catalyst intitolata Covid-19: Women, Equity and Inclusion in the future of work si concentra sugli effetti nel mondo del business a seguito dell’esplosione della pandemia in corso in questo periodo, in particolare concentrandosi sulle possibilità che la società contemporanea ha per ricreare un ambiente equo e reinventare il modo di lavorare in soluzioni finora ritenute impensabili. 

ENG